mercoledì

ISI INAIL – INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Beneficiari:
Tutte le imprese, anche quelle individuali, iscritte alla Camera di Commercio.
Investimenti agevolabili
Nell'ambito di interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, possono essere presentati:
1. Progetti di Investimento riguardanti:
a. ristrutturazione - modifica ambienti di lavoro
b. acquisto di macchine
c. acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinati
d. installazione - modifica - adeguamento di impianti elettrici, antincendio, di aspirazione ventilazione
2. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività
a. ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro
b. acquisto di attrezzature di lavoro
3. Adozione modelli organizzativi e responsabilità sociale
4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

Importo del contributo:
Progetti d’investimento
Contributo in conto capitale pari al 65% dei costi del progetto ammissibili.
Il contributo massimo erogabile è pari a 130.000 euro, il contributo minimo erogabile è di 5.000 euro (per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e responsabilità sociale non sono previsti limiti minimi).
Progetti per micro e piccole imprese
Contributo in conto capitale pari al 65% dei costi del progetto ammissibili.
Il contributo massimo erogabile è pari a 50.000 euro, il contributo minimo ammissibile è pari a 2.000 euro.

Le spese ammesse a finanziamento devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 5 giugno 2017


Note Operative:
La domanda di contributo potrà essere presentata esclusivamente on-line mediante la procedura a sportello informatizzata disponibile sul sito dell’INAIL, accedendo ai singoli bandi regionali.
In una prima fase sarà solo possibile caricare la prenotazione e verificare il raggiungimento del punteggio minimo, successivamente verrà comunicata la data del click day. Una volta superato il Click-Day ed entrati in graduatoria sarà possibile presentare la domanda vera e propria.
19 aprile 2017: apertura della procedura informatica per la compilazione delle domande
5 giugno 2017: chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande
12 giugno 2017: acquisizione codice identificativo per l’inoltro online
12 giugno 2017: comunicazione relativa alle date dell’inoltro online
Il bando (con le singole specifiche Regionali) è pubblicato sul sito dell’INAIL: www.inail.it
Fonte: Sito Inail www.inail.it

Richiedi informazioni

Nessun commento:

Posta un commento