mercoledì

Lombardia - Bando Impresa Sicura


REGIONE LOMBARDIA

BANDO “IMPRESA SICURA”

Scadenza Bando 13 OTTOBRE 2016
Che cos’è

La Regione Lombardia mette a disposizione contributi per investimenti innovativi finalizzati all’incremento della sicurezza a favore della Micro e Piccolo Imprese Commerciali ed Artigiane.

A chi è rivolto
Il bando è rivolto alle Micro o Piccole Imprese commerciali ed artigiane con almeno un punto vendita ubicato in Lombardia, appartenenti ai seguenti settori:

IMPRESE COMMERCIALI

G.46.48 Commercio all'ingrosso di orologi e di gioielleria

G.47.26 Commercio al dettaglio di prodotti del tabacco in esercizi specializzati

G.47.30 Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati

G.47.73 Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati

G.47.75 Commercio al dettaglio di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati

G.47.77 Commercio al dettaglio di orologi e articoli di gioielleria in esercizi specializzati

G.47.42 Commercio al dettaglio di apparecchiature per le telecomunicazioni e la telefonia in esercizi specializzati

G.47.71 Commercio al dettaglio di articoli di abbigliamento in esercizi specializzati

G.47.72 Commercio al dettaglio di calzature e articoli in pelle in esercizi specializzati

I.56.10.11 Ristorazione con somministrazione

I.56.30 Bar e altri esercizi simili senza cucina

 

IMPRESE CON QUALIFICA DI “IMPRESA ARTIGIANA”

C. 32.12 Fabbricazione di oggetti di gioielleria e oreficeria e articoli connessi

C.14 Confezione di articoli di abbigliamento, confezione di articoli in pelle e pelliccia)

C.15 Fabbricazione di articoli in pelle e simili

C.26.52 Fabbricazione di orologi

 
Sono fatte salve le esclusioni indicate nell’Avviso Pubblico (Bando).


A cosa serve
Il contributo a fondo perduto permette di recuperare una parte delle spese effettuate per gli investimenti finalizzati alla sicurezza.

Sono ammesse a contributo le spese per l’acquisto e installazione (ivi compresi montaggio e trasporto), al netto dell’IVA, dei seguenti sistemi innovativi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante:

A)     sistemi di video-allarme antirapina

B)     sistemi di video-sorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione con allarme acustico; blindature

C)      casseforti

D)     sistemi antitaccheggio

E)      serrande e saracinesche

F)      vetrine e porte antisfondamento e/o antiproiettile, inferriate e porte blindate

G)     sistemi biometrici

H)     telecamere termiche

I)        sistemi di pagamento elettronici

J)       sistemi di rilevazione delle banconote false

K)      dispositivi aggiuntivi di illuminazione notturna esterna

L)      automazione nella gestione delle chiavi

Sono ammesse le spese sostenute dal 26 luglio 2016 al giorno 11 luglio 2017.

ATTENZIONE! LE DOMANDE DI CONTRIBUTO VANNO PRESENTATE ENTRO IL 13/10/2016

Quanto?

Il contributo è pari al 50% delle spese ammesse con un tetto massimo di contribuzione pari a 5.000 Euro.

L’investimento minimo è di 1.000 Euro a fronte del quale il contributo potrà essere di 500 Euro.

 

Fonti e Note
Fonti: Sito internet del settore Sviluppo Economico della Regione Lombardia  www.sviluppoeconomico.regione.lombardia.it

 

Note: la domanda deve essere inoltrata in modalità telematica. La registrazione al sito www.registroimprese.it, necessaria per accedere al sito http://webtelemaco.infocamere.it ed inviare la domanda di contributo, va richiesta almeno 48 ore prima del termine fissato per la presentazione della domanda.                                                                                                                                               

Nessun commento:

Posta un commento